Pane e Pomodoro, regalati ai bagnanti 500 posacenere

Nella spiaggia pubblica ‘Pane e Pomodoro’ di Bari un’iniziativa di sensibilizzazione sul rispetto dell’ambiente e sui danni derivanti dall’inquinamento da cicche di sigarette promossa dalla società All Service Bari. All’appuntamento anche l’assessore comunale all’Ambiente Pietro Petruzzelli.

Come noto, il tempo di decomposizione di una cicca ammonta a circa due anni. Per questo nel corso della mattinata gli operatori dell’azienda, assieme all’assessore Petruzzelli, hanno provveduto a distribuire gratuitamente circa 500 posacenere portatili ai bagnanti sul lido. Una iniziativa che rientra tra quelle inserite nel progetto di gara con cui l’azienda si è aggiudicata il servizio di salvamento sulla spiaggia pubblica cittadina.

“Desidero ringraziare la All Service Bari – ha commentato Petruzzelli – per aver promosso questo progetto e per il contributo prezioso a sostegno di una campagna di sensibilizzazione sul rispetto delle spiagge e, quindi, dell’ambiente in generale che promuoviamo ciclicamente. Quello che abbiamo distribuito oggi non è un oggetto di poco conto o un semplice gadget ma rappresenta uno strumento con cui davvero si può contribuire a mantenere più pulito tutto il nostro territorio. Il nostro augurio è che, con l’aiuto di tante realtà e cittadini impegnati quotidianamente in campagne di sensibilizzazione come questa, le cose possano cambiare al più presto”.