Oltre 5mila persone in corteo al Gay Pride di Bari

 

Oltre 5mila persone hanno sfilato oggi nelle strade di Bari per il Bari Pride 2019. Madrina dell’evento è stata Porpora Marcasciano, presidente onoraria del Mit (Movimento identità trans).

“Stiamo partendo in tutto il mondo contro la violenza e i fascismi che lo stanno attanagliando. E oggi nel Pride 2019 – ha detto Marcasciano – a 50 anni dalla rivolta che ci ha reso liberi è più che importante, è fondamentale. Risvegliamo le coscienze, le intelligenze, la creatività”.

In corteo anche il sindaco Antonio Decaro. “Vorrei che Bari fosse la città dei diritti – scrive il sindaco sui social -. Una città in cui ognuno si senta libero di essere quello che è e di amare chi vuole. Una città in cui tutti rispettano tutti. Credo questo sia il regalo più bello che possiamo fare a Bari”.

“La festa di oggi – continua il sindaco – colorata, gioiosa e pacifica, è la dimostrazione di come si può stare insieme lanciando un messaggio positivo a tutti. Un messaggio di uguaglianza e libertà. Io sono qui per testimoniare la mia vicinanza a chi ancora oggi si sente discriminato. L’ho detto quando sono stato eletto: sarò il sindaco soprattutto di chi non vede tutelati i propri diritti”.

Puoi essere il primo a commentare su "Oltre 5mila persone in corteo al Gay Pride di Bari"

Lascia un commento

Your email address will not be published.