Nuova legittima difesa, l’allarme di Emiliano: “Rischio escalation da parte dei criminali”

“E’ un immenso meccanismo di marketing politico e mi auguro che i giudici riescano a mantenere ferma la barra, perché poi nella sostanza mi auguro che questa norma non sia un incentivo a dotarsi di un’arma, pensando che un’arma a casa serva ad evitare i furti”.

Lo ha detto questa mattina il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, a margine di un evento elettorale, commentando la riforma sulla legittima difesa, diventata legge. “Questa – ha continuato Emiliano anche nella veste di ex magistrato – è una stupidaggine pazzesca. Le armi in casa non si detengono per evitare i furti. Le armi si detengono in via del tutto eccezionale, perché non servono a niente. Per cui invito tutti gli italiani, anche dopo il cambiamento di questa norma, a non comprare, detenere e utilizzare armi, perché avere armi per casa è pericolosissimo e qualche volta qualcuno si è rovinato completamente la vita, commettendo errori a causa dell’utilizzo di armi. L’utilizzo privato di armi non previene il crimine. Persino la pubblica sicurezza utilizza le armi in maniera estrema. Uno stato civile non ragiona pensando che la legittima difesa aiuti il calo dei reati, perché non è così”.

“Io so – ha aggiunto Emiliano – come ragionano i criminali. Si attrezzeranno sempre pensando che la difesa sia più forte e quindi attaccheranno in maniera più violenta. Si chiama escalation e l’escalation va sempre evitata in materia di ordine pubblico. Ma siccome questo è un governo di incompetenti, che non capisce assolutamente niente di molte delle cose di cui si occupa, non mi meraviglia. La legittima difesa era una norma introdotta nel codice penale all’epoca di Mussolini. Se non ci hanno pensato i fascisti a modificare l’art. 54, non capisco come sia possibile che ci abbia pensato questo governo, cioè incrudelirla ancora di più. Tra l’altro è anche un’offesa nei confronti delle forze dell’ordine da parte del ministro dell’Interno che ha il dovere di organizzarle e che dice: ‘siccome le forze dell’ordine non sono all’altezza di prevenire i reati, difendetevi da soli’, insomma un delirio. Adesso agli italiani questa cosa non è ancora chiara, ma presto lo diventerà e spazzeranno via questo modo stupido di guardare a problemi seri”.

Puoi essere il primo a commentare su "Nuova legittima difesa, l’allarme di Emiliano: “Rischio escalation da parte dei criminali”"

Lascia un commento

Your email address will not be published.