Nave arenata a Bari: prelevati 30 metri cubi di liquidi inquinanti

Come da programma del piano di recupero, oggi sono stati sbarcati dalla Motonave “Efe Murat” circa 30 metri cubi di liquidi inquinanti. Alle 18.30 circa le operazioni sono state interrotte, e riprenderanno domani, sabato 2 marzo, all’alba se le condizioni meteo lo permetteranno. Mezzi aerei e navali della Guardia Costiera hanno vigilato per garantire nella zona di operazioni la tutela ambientale e la sicurezza della navigazione.

Una curiosità. Oggi è stato utilizzato il caro, vecchio ed efficace metodo della “nonna” per far pervenire all’equipaggio del rimorchiatore incagliato a “Pane e Pomodoro” vestiti puliti, in attesa del piano di rimozione. Il video:

Puoi essere il primo a commentare su "Nave arenata a Bari: prelevati 30 metri cubi di liquidi inquinanti"

Rispondi