Nave arenata a Bari: 4 giorni da giovedì per rimuovere il carburante

Confermate le anticipazioni di ieri: le operazioni di rimozione del carburante dalla nave turca Efe Murat arenata a Bari dovrebbero iniziare giovedì mattina, in base alle previsioni del tempo. Dovrebbero durare 4 giorni. E’ emerso al termine della riunione di questa mattina nella Capitaneria di Porto, in cui la società olandese incaricata dall’armatore ha presentato il piano dettagliato, ma solo relativo alla prima fase.

Intanto il comandante della nave turca, Kucukyildiz Oral, è stato interrogato, dopo l’apertura di un fascicolo in Procura, ma non sarebbe ancora iscritto nel registro degli indagati.

Sono proseguite anche ieri ed oggi i sorvoli, sul mercantile turco, dell’elicottero Nemo 9 della Guardia Costiera di Catania per il monitoraggio ambientale. Non si registrano tracce di inquinamento.

Puoi essere il primo a commentare su "Nave arenata a Bari: 4 giorni da giovedì per rimuovere il carburante"

Rispondi