La focaccia barese è la più buona d’Italia. Decaro: “Ora il marchio Dop”

“Questo premio mi porta a dire che dobbiamo prendere un impegno, quello di provare ad ottenere il marchio Dop per la nostra focaccia barese. E’ un impegno che prendiamo”. Lo ha detto il sindaco di Bari, Antonio Decaro, in occasione del riconoscimento attribuito dal Comune del capoluogo pugliese al panificio “Fiore” di Bari vecchia per il premio “la focaccia più buona d’Italia” ricevuto nei giorni scorsi durante la manifestazione FICO Eataly World, il parco del cibo più grande al mondo con sede a Bologna.

Questa mattina il sindaco Decaro ha consegnato, nella sala Giunta di Palazzo di Città, una targa al titolare dello storico panificio, Antonio Fiore. “Al panificio Fiore – si legge sulla targa – che ha portato i sapori più autentici di Bari a trionfare in una prestigiosa competizione nazionale, dimostrando che la passione, il sacrificio e la qualità sono gli ingredienti di un successo che non conosce confini. La Città di Bari con orgoglio”.

Puoi essere il primo a commentare su "La focaccia barese è la più buona d’Italia. Decaro: “Ora il marchio Dop”"

Rispondi