Cornacchini verso Palmese-Bari: “Simeri sta così così”

Il Bari domani alle 14,30 giocherà la 28esima giornata del girone I della Serie D a Palmi, contro la Palmese. I biancorossi sono saldamente primi con 65 punti, con undici lunghezze di vantaggio sull’inseguitrice Turris.

La Palmese, squadra molto difensivista, è nona in classifica con 36 punti. All’andata Brienza e compagni faticarono non poco per avere la meglio al San Nicola: vinsero 1-0 solo grazie ad un gol di Mattera all’88’.

Domani mister Cornacchini non potrà contare su un Simeri in piena forma perché frenato da un acciacco muscolare.

Ecco cosa ha detto l’allenatore alla vigilia di Palmese-Bari (cliccando sulle risposte è possibile ascoltare in audio-video le parole del tecnico):

Mancherà Hamlili per squalifica. Non sarà la stessa cosa ma si risolve“.

Langella il sostituto? E’ un papabile

C’è un pericolo “giallo”? Sì, sicuramente gioca Cacioli perché Di Cesare e Mattera sono entrambi diffidati e non posso rischiare, facendoli giocare insieme, di perderli entrambi per la prossima gara

Anche Floriano è diffidato. Non li posso togliere tutti!

A Palmi per vincere? Possiamo vincere dappertutto ma dobbiamo stare con la testa a posto, ci vuole sacrificio

La Palmese spera in un pareggio. Noi dobbiamo pensare a noi stessi. Ci saranno difficoltà. Anche questo è un campo sintetico, non penso sia grandissimo

Simeri come sta? Così così. Anche questa settimana si è allenato non moltissimo. Andrà fatta una valutazione

C’è un momento della stagione in cui ha pensato che la strada ormai era in discesa? No macché, ancora adesso non lo penso. No perché avendo fatto calcio so che le sorprese, positive e negative, ne ho avute tante. Bisogna stare sul pezzo

La Turris non molla. Ha dimostrato che è una buona squadra e continua a giocarsela. Ma è normale: cosa ha da perdere? Allenare e giocare nella Turris in questo momento, secondo me è molto facile, perché non hanno nulla da perdere. Qui è un po’ più complicato

Il Bari è la squadra più forte che lei ha allenato in carriera? Questa è una squadra forte, ma recentemente sono andato a rivedere la rosa che avevo ad Ancora e non era male nemmeno quella squadra. Il Bari però è superiore

Ha mai avuto in carriera reazioni alla Ronaldo o alla Simeone? No dai, così mai. Al massimo ho calciato qualche bottiglietta d’acqua

Gesti scaramantici? No, non sono scaramantico. Forse lo ero da ragazzino

 

Puoi essere il primo a commentare su "Cornacchini verso Palmese-Bari: “Simeri sta così così”"

Lascia un commento

Your email address will not be published.