Comune di Bari, nasce la Giunta Decaro bis: Di Sciascio è il vicesindaco

Sei assessori confermati e tre facce nuove. E’ la Giunta comunale “Decaro bis”, varata e presentata oggi dal sindaco di Bari nel cantiere della ex Caserma Rossani. Le novità sono rappresentate da Eugenio Di Sciascio, rettore uscente del Politecnico di Bari, nominato vicesindaco e assessore alla Trasformazione digitale, Ines Pierucci, alle Politiche culturali e turistiche, e Vito Lacoppola che sarà l’assessore alla Città dei diritti, della partecipazione, della trasparenza e della legalità. Conferme invece per Pietro Petruzzelli, Francesca Bottalico, Carla Palone, Giuseppe Galasso, Alessandro D’Adamo e Paola Romano. Resta temporaneamente al sindaco Decaro la delega all’urbanistica, ceduta invece quella al Traffico all’assessore Galasso.

Di seguito il dettaglio delle deleghe di ogni assessore:

Eugenio Di Sciascio
vicesindaco – assessore alla trasformazione digitale e alle reti e servizi civici
(Innovazione tecnologica, sistemi informativi e tlc, Servizi demografici, elettorali e statistici, Affari generali e istituzionali, Area di sviluppo industriale, Zone economiche speciali, Politiche attive del lavoro)

Pietro Petruzzelli
assessore alla qualità della vita
(Ambiente, Sanità, Igiene, Sport)

Francesca Bottalico
assessora alla città solidale e inclusiva
(Servizi alla persona, Inclusione sociale e contrasto alla povertà, Accoglienza e integrazione)

Carla Palone
assessora alla città produttiva e al mare
(Sviluppo economico, MAAB, MOI, Fiera del Levante, Demanio marittimo)

Giuseppe Galasso
assessore alle infrastrutture, opere pubbliche, mobilità sostenibile e accessibilità
(Infrastrutture, Viabilità, Urbanizzazioni, Verde pubblico)

Alessandro D’Adamo
assessore alle risorse finanziarie
(Tributi, Bilancio e Ragioneria generale)

Ines Pierucci
assessora alle politiche culturali e turistiche
(Culture, Marketing territoriale e Turismo)

Paola Romano
assessora alla politiche educative, giovanili e alla città universitaria
(Politiche giovanili, Pubblica istruzione, università e ricerca)

Vito Lacoppola
assessore alla città dei diritti, della partecipazione, della trasparenza e della legalità
(Decentramento, Rapporti con il consiglio comunale, Gestione beni confiscati, Patrimonio, Emergenza abitativa, Edilizia residenziale pubblica, Stazione unica appaltante).

Rimangono in capo al sindaco Antonio Decaro le seguenti deleghe:
Polizia locale, Protezione civile, Società partecipate, Fondi europei, Avvocatura, Urbanistica, edilizia privata e gestione del territorio.

Puoi essere il primo a commentare su "Comune di Bari, nasce la Giunta Decaro bis: Di Sciascio è il vicesindaco"

Lascia un commento

Your email address will not be published.