Verdone a Bari: “Ecco ‘Si vive una volta sola’, film girato al 98% in Puglia”

Nove settimane di lavorazione nell’estate 2019, in cui sono state coinvolte la città di Bari e la sua provincia (Conversano, San Vito di Polignano a Mare e Monopoli) e diverse località del Salento (Otranto, Castro, Diso, Santa Cesarea Terme, Melendugno, Porto Badisco, Sant’Andrea e Serrano), per raccontare la vicenda di “Si vive una volta sola”, il nuovo film di e con Carlo Verdone, che per la prima volta nella sua carriera artistica ha girato interamente in Puglia.
Prima dell’uscita del film nelle sale, prevista per mercoledì 26 febbraio, il regista e attore Carlo Verdone e il cast artistico, con Rocco Papaleo, Anna Foglietta e Max Tortora hanno voluto incontrare la stampa pugliese al Cineporto di Bari per ‘raccontare’ la pellicola, ma anche le bellezze di una regione che Verdone ha voluto scoprire e immortalare nel suo 27° film.
Prodotto da FilmAuro di Luigi e Aurelio De Laurentiis, “Si vive una volta sola” è sostenuto da Regione Puglia con Apulia Film Commission e Pugliapromozione.