Bari-Gela si gioca. Tra Pozzebon e Iadaresta la spunta… Neglia. Fuori Di Cesare

Prima ha annunciato che avrebbe rinunciato alla partita per problemi economici, poi il Gela è partito in direzione Puglia. Salvo ulteriori colpi di scena, la partita tra il Bari e i siciliani, in programma domani al San Nicola, si disputerà regolarmente. E regolarmente come ogni sabato mattina, oggi mister Cornacchini ha parlato in conferenza stampa.

“Sono situazioni che ho già vissuto” ha detto il tecnico, sottolineando però di non aver mai abbassato la guardia. Sul fronte formazione, Cornacchini ha confermato che Di Cesare – non al meglio fisicamente – non sarà tra i titolari e a sorpresa ha annunciato che il posto dello squalificato Simeri non sarà né di Pozzebon né di Iadaresta, ma di aver pensato ad una soluzione alternativa che vede due “piccoletti” al centro, Brienza e Neglia, con Floriano e Piovanello a supporto sulle fasce. Difesa molto rinnovata, con Cacioli e Mattera al centro, Nannini a sinistra al posto dello squalificato Quagliata e Aloisi a destra.

Puoi essere il primo a commentare su "Bari-Gela si gioca. Tra Pozzebon e Iadaresta la spunta… Neglia. Fuori Di Cesare"

Lascia un commento

Your email address will not be published.