Bankitalia: in Puglia mancano 59mila posti di lavoro rispetto al periodo precrisi

La Puglia è ancora molto al di sotto rispetto ai livelli pre crisi su pil, reddito ed occupazione. Dei 130mila posti di lavoro persi ne sono stati recuperati 71mila, ma ne mancano ancora 59mila. E’ uno dei dati più significativi emersi dal rapporto annuale della Banca d’Italia “Economie regionali – L’economia della Puglia”, anticipato questa mattina alla stampa dal direttore della sede di Bari della Banca d’Italia, Pietro Sambati.

Nel 2018 l’economia della Puglia è cresciuta in misura più contenuta rispetto all’anno precedente e alla media nazionale. Il dato più positivo riguarda la crescita del 4,4% delle compravendite immobiliari ma si è registrato un calo del 2,2% delle esportazioni.

Puoi essere il primo a commentare su "Bankitalia: in Puglia mancano 59mila posti di lavoro rispetto al periodo precrisi"

Lascia un commento

Your email address will not be published.